CORECOM SICILIA

Il Corecom (Comitato regionale per le comunicazioni) è l’organo di governo, garanzia e controllo sul sistema delle comunicazioni in ambito regionale, ed è organo funzionale dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AGCOM).

Il CORECOM è titolare di Funzioni proprie e Funzioni delegate. Queste ultime sono delegate al Corecom dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, dal Ministero per le comunicazioni, da altri Ministeri e dalla Commissione parlamentare di vigilanza sui servizi radiotelevisivi.

Svolge la sua attività in rapporto con il pubblico, gli editori, i gestori di tutti i mezzi di comunicazione e le Istituzioni.

Composizione

Il Comitato regionale per le Comunicazioni è composto, ai sensi dell’art. 101 della legge regionale 26 marzo 2002, n. 2 e successive modifiche ed integrazioni da cinque componenti nominati dal Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, sentiti i presidenti dei gruppi parlamentari, in modo da rispecchiare la consistenza di ogni singolo gruppo parlamentare. Il Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana designa il Presidente del Comitato tra i componenti nominati.

Il Comitato attualmente in carica, istituito con decreto del Presidente della Regione Siciliana n. 196 del 14.05.2007, con decreto del Presidente della Regione Siciliana n. 315 del 28 Giugno 2017,  è composto da:

Prof.ssa Maria Annunziata Astone – Presidente

Componenti:

  • Dott. Alfredo Rizzo
  • Avv. Giuseppe Di Stefano
  • Dott. Pellegrino Quartararo
  • Avv. Antonino Vecce